Rana temporaria

Nome scientifico: Rana temporaria

Nome comune: rana temporaria

Ordine: anuri

Famiglia: ranidi – rane rosse

Velenoso: no

Indole: mansueta

Dove e quando la si può trovare

L’anfibio é presente nell’Italia centro-settentrionale, fino a 3000 mt. sul livello del mare.

Il suo periodo attivo va da febbraio a novembre.

Rana temporaria é un animale notturno/diurno.

Il suo habitat ideale é quello umido-collinare, ricco vegetazione, tipo sottobosco. E’ una rana di natura terricola.

Descrizione visiva

Da adulto l’anfibio raggiunge 10 cm di lunghezza. Si presenta con corpo tozzo e con zampe posteriori corte e robuste. E’ la rana più grande tra le rane rosse. Gli esemplari di Rana Temporaria possono essere bruno chiaro, rosso, grigio, giallastro a seconda dell’individuo. Generalmente hanno macchie scure sul dorso. Il ventre del maschio tende ad essere giallo con chiazze scure e sulla gola é bluastro. Nella femmina il ventre é giallo-arancio con macchie rossicce. La testa è rotondeggiante, gli occhi sono sporgenti con pupille orizzontali. I timpani sono ben visibili. La rana ha pliche laterodorsali che sono ravvicinate all’altezza delle scapole.

Comportamento e riproduzione

L’animale si nutre di piccoli invertebrati ed è un cacciatore notturno. In prossimità dell’inverno sverna in tane sotto terra, o sotto l’acqua.

Il dimorfismo sessuale è molto evidente. Il maschio é dotato di due sacche vocali ai lati della gola ed è più piccolo di 1 cm rispetto alla femmina. Il maschio conserva arti anteriori molto robusti e possiede zampe posteriori più palmate. Il maschio, inoltre, nel periodo della fregola, ha un grande cuscinetto corneo sulla parte interna del primo dito della zampa anteriore.

L’accoppiamento avviene tra febbraio e maggio ed è quello tipico “Ascellare” che può durare qualche ora. Trovata la pozza d’acqua adatta, vengono deposte da 1000 a 3500 uova bicolore ammassate in piccoli gruppi, spesso attaccate a vegetali o sommerse sul fondo. Il girino ha un dorso nerastro con picchiettature argentate e ventre più chiaro, la coda é bassa e lunga ed é quasi del tutto grigia. La maturità sessuale di Rana Temporaria si sviluppa al terzo anno di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.